Carrello

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

Carrello

Hai 0 articoli

Gamma prodotti Monotek

La serie Monotek propone una produzione di canne fumarie in acciaio inox particolarmente indicate per la realizzazione di nuovi impianti di evacuazione dei fumi. È necessario tenere conto delle diverse tipologie di installazione per garantire un buon isolamento termico della canna fumaria e spazio sufficiente per le dilatazioni termiche a cui essa è soggetta. 
 

L’installazione di camini metallici rappresenta oggi una soluzione adeguata per un rivestimento esterno, per il risanamento di canne fumarie già esistenti e per l’intubamento, cioè in tutti quei casi in cui la canna fumaria non è esterna all’involucro edilizio e per tutte le nuove realizzazioni. 
 

La gamma di sezioni, raccordi, accessori e materiali offerta dalla Profiltek s.r.l è più che mai completa, di semplice installazione, in grado di rispondere in maniera specifica ad ogni esigenza; la bassissima rugosità dei condotti evita l’attrito dei fumi sulle pareti, il formarsi di eccessivi depositi di fuliggine e delle condense e garantisce quindi l’ottimizzazione della combustione, la riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti. 

Il materiale impiegato per tale scopo, ossia l’acciaio inox, grazie alla sua composizione chimica possiede un’alta resistenza alla corrosione, ed avendo uno spessore relativamente sottile esso tende a riscaldarsi in tempi minimi favorendo così il tiraggio delle canne fumarie.

 

La serie monotek della Profiltek s.r.l. è costituita da diversi prodotti:

Monotek
inox

Canne fumarie in acciaio inox AISI 304BA con spessori 5/10 e 6/10 o in acciaio inox AISI 316L con spessore 5/10;


SCOPRI PRODOTTI

Monotek
rame

Canne fumarie in rame al 99,9% di grande impatto estetico, con temperature di esercizio medio/basse;



SCOPRI PRODOTTI

Monotek vern.
rame antico

Canne fumarie in acciaio inox AISI 304BA verniciato rame antico, dall'aspetto ricercato e molto gradevole per ogni ambiente;



SCOPRI PRODOTTI

Monotek
verniciato nero

Canne fumarie in acciaio inox AISI 304BA verniciato nero lucido, ideali per ogni tipo di ambiente in si colloca;



SCOPRI PRODOTTI

Dimensionamento

Il corretto funzionamento di un impianto termico è rigorosamente legato al dimensionamento del condotto fumario, il quale deve garantire una evacuazione efficace e sicura dei fumi di combustione. I riferimenti normativi da tenere in considerazione sono i seguenti: 
 

- Norma UNI EN 13384-1/2:2015: “Camini - Metodi di calcolo termo e fluido dinamico - Parte 1: Camini asserviti ad un unico apparecchio di riscaldamento”, “Camini - Metodi di calcolo termo e fluido dinamico - Parte 2: Camini asserviti a più apparecchi di riscaldamento”; 

- Norma UNI 10640:1997: “Canne fumarie collettive ramificate per apparecchi di tipo B a tiraggio naturale. Progettazione e verifica.” 

- Norma UNI 10641:2013: “Canne fumarie collettive a tiraggio naturale per apparecchi a gas di tipo C con ventilatore nel circuito di combustione - Progettazione e verifica.” 

 

Vengono presentate qui di seguito alcune delle tipologie di impianti di evacuazione di fumi più comunemente realizzati.

Dimensionamento

Il corretto funzionamento di un impianto termico è rigorosamente legato al dimensionamento del condotto fumario, il quale deve garantire una evacuazione efficace e sicura dei fumi di combustione. I riferimenti normativi da tenere in considerazione sono i seguenti: 
 

- Norma UNI EN 13384-1/2:2015: “Camini - Metodi di calcolo termo e fluido dinamico - Parte 1: Camini asserviti ad un unico apparecchio di riscaldamento”, “Camini - Metodi di calcolo termo e fluido dinamico - Parte 2: Camini asserviti a più apparecchi di riscaldamento”; 

- Norma UNI 10640:1997: “Canne fumarie collettive ramificate per apparecchi di tipo B a tiraggio naturale. Progettazione e verifica.” 

- Norma UNI 10641:2013: “Canne fumarie collettive a tiraggio naturale per apparecchi a gas di tipo C con ventilatore nel circuito di combustione - Progettazione e verifica.” 

 

Vengono presentate qui di seguito alcune delle tipologie di impianti di evacuazione di fumi più comunemente realizzati.

Acciaio preverniciato standard

Acciai preverniciati largamente impiegati per vari usi nell’edilizia e nell’industria in generale.

Essi prevedono diverse applicazioni ideali per rivestimenti esterni di base quali pareti, coperture di tetti e accessori, impianti di condizionamento dell’aria.

Garantiscono buona resistenza contro la perforazione del rivestimento metallico e delaminazione della vernice.

Adatti per la profilatura e la pressopiegatura e possono essere assemblati con tecniche quali rivettatura, aggraffatura, incollaggio.

Spessore

20-25 micron

Composizione

Faccia A: 5 micron di primer + 20 micron di mano a finire Faccia B: 5,7,10 o 12 micron rivestimento della faccia B Finitura doppia faccia disponibile

Brillantezza

20-30 GU

Aspetto

Liscio

Rivestimento metallico

Z225 (garanzia minima) Z150 (solo per l’Italia)

Resistenza ai raggi UV

RUV2-RUV3

Resistenza alla corrosione

RC3

Classe antincendio

A1 in conformità con la norma EN 13501-1

Acciaio preverniciato Rosso Coppo a Rosso Coppo Antico

Acciai preverniciati largamente impiegati per vari usi nell’edilizia e nell’industria in generale.

Essi prevedono diverse applicazioni ideali per rivestimenti esterni di base quali pareti, coperture di tetti e accessori, impianti di condizionamento dell’aria.

Garantiscono buona resistenza contro la perforazione del rivestimento metallico e delaminazione della vernice.

Adatti per la profilatura e la pressopiegatura e possono essere assemblati con tecniche quali rivettatura, aggraffatura, incollaggio.

Spessore

20-25 micron

Composizione

Faccia A: 5 micron di primer + 20 micron di mano a finire Faccia B: 5,7,10 o 12 micron rivestimento della faccia B Finitura doppia faccia disponibile

Composizione

Faccia A: 5 micron di primer + 20 micron di mano a finire Faccia B: 5,7,10 o 12 micron rivestimento della faccia B Finitura doppia faccia disponibile

Brillantezza

20-30 GU

Aspetto

Liscio

Rivestimento metallico

Z225 (garanzia minima) Z150 (solo per l’Italia)

Resistenza ai raggi UV

RUV2-RUV3

Resistenza alla corrosione

RC3

Classe antincendio

A1 in conformità con la norma EN 13501-1

I principali materiali utilizzati sono:

Acciaio
preverniciato

 Nel disegno la composizione dell'acciaio

Acciaio
zincato

 Nel disegno la composizione dell'acciaio

Acciaio
inox

 Nel disegno la composizione dell'acciaio

Alluminio
 

 Nel disegno la composizione dell'acciaio

Rame
 

 Nel disegno la composizione dell'acciaio

Nel laboratorio interno della Profiltek s.r.l. vengono effettuati i test sui materiali in entrata. Tecnici altamente qualificati esaminano le caratteristiche relative allo spessore dei nastri prima e durante la lavorazione, viene testata l’integrità della verniciatura e la resistenza del materiale sottoposto al processo produttivo per fare in modo che venga garantito il rispetto dei parametri richiesti.

 

Processi produttivi
 

La Profiltek s.r.l. è una azienda in piena e continua crescita, è orientata verso il futuro, basta considerare che l’indice di età media del personale aziendale è pari a 37 anni. È un esempio di azienda giovane, dinamica e con esperienza. Presso gli stabilimenti Profiltek s.r.l. vengono lavorate:

5000
tonnellate di acciaio lavorate all'anno
300
tonnellate di alluminio all'anno
500
tonnellate di acciaio inox all'anno
150
canne fumarie all'anno
Powered by Passepartout