Dall’esperienza trentennale dell’azienda nella produzione di lattonerie ed accessori nasce il PANLUX®, il lucernario per pannelli coibentati, sia grecati che coppo. Panlux è l’unico lucernario brevettato facile da montare, gradevole a vista e sicuro.

Caratteristiche tecniche

 

 

  • Realizzato in acciaio o alluminio preverniciato (viene utilizzato lo stesso materiale per fare i pannelli), quindi con verniciatura, colorazioni e dilatazioni termiche identiche a quelle del pannello;
  • Telaio in legno;
  • Vetro camera 4/9/4;
  • Schiumatura tra telaio e lamiera per evitare condensa;
  • Cerniere interne in acciaio inox che consentono l’apertura a scatti della finestra autobloccante per accedere sul tetto;
  • Cerniere esterne in plastica EPDM ad alta resistenza e non in ferro, per durare nel tempo e non avere problemi di ruggine;
  • Fustellatura nel frontale per tutte le marche di pannelli;
  • Guarnizioni tra telaio e finestra in EPDM per evitare dispersioni o spifferi;
  • Possibilità di montaggio sia in fase di posa di copertura che in seguito;
  • Possibilità di montaggio del lucernario in qualsiasi punto della copertura.
 

Su richiesta, inoltre, è possibile avere:

Vetro camera maggiorato con camera ad argon e polvere d’oro per ottenere una trasmittanza pari ad 1;
Motorizzazione elettrica per l’apertura e chiusura della finestra;
Tendina oscurante interna.
 
COPPO/GRECATO
A B C D E F
Uguale alla dimensione del pannello
 
1300 715 645 750 690

La tabella è valida sia per il coppo che per il grecato. Valori espressi in mm.

Sistema di apertura ®
 

Il sistema di apertura del Panlux è molto pratico, vi sono delle corsie in acciaio inox AISI 304 che facilitano lo spostamento del punto di ancoraggio delle staffe telescopiche in modo da permettere un’apertura prossima a 90°. Le staffe telescopiche, anch’esse in acciaio inox AISI 304, prevedono 5 scatti di apertura che consentono di bloccare l’anta in posizioni diverse. Tale sistema scorrevole costituito dalle corsie e dalle staffe permette anche una chiusura facilitata, sollevando l’anta fino ai 5 scatti di apertura si sblocca e si chiude rapidamente. Il sistema facile di serraggio consiste nel posizionare le staffe su punti diversi della corsia in base alle diverse esigenze di apertura. Le staffe sono fissate alle corsie tramite una vite filettata e in base al punto in cui si avvitano consentono vari angoli di apertura della finestra. Le combinazioni più adottate sono:

Apertura con angolo variabile da 0° a 30° garantita da un serraggio della vite nella parte inferiore della corsia in acciaio. (Vedi figura 1). Questa è un tipo di apertura standard consigliata per l’aerazione ed il ricircolo dell’aria nella stanza dove esso è posizionato.

Apertura con angolo variabile da 0° ad 85° garantita da un serraggio della vite nella parte superiore della corsia in acciaio. (Vedi figura 2). Questa è un tipo di apertura consigliata nel caso in cui si devono effettuare interventi di pulizia o manutenzione sulla copertura, poiché l’ampiezza dell’angolo di apertura permette l’accessibilità al tetto.Angolo apertura da 0°a 30°Tipologie di apertura

Un altro sistema di costruzione del Panlux è quello con apertura motorizzata, da inserire e quotare su richiesta. Essa è composta da un attuatore elettromeccanico a catena per l’apertura e la chiusura elettrica del lucernario. Può essere gestito da una centralina per l’installazione di accessori aggiuntivi. 

Un altro accessorio da poter aggiungere su richiesta è la tendina oscurante che si distingue per la sua stabile costruzione in alluminio, per i materiali di alta qualità e per la facilità di montaggio in fase di realizzazione del Panlux. È compresa l’asta flessibile per l’apertura e la chiusura della tenda.

Powered by Passepartout